Pagina iniziale (Diastasi)

 Medicina 

Pagina iniziale  
 
 
Pagina iniziale » Medicina » Diastasi


 

Diastasi

Medicina  Diartrosi  Diastema

Diastasi [Medicina legale e delle assicurazioni]
Definizione: Definizione: diastasi: significa letteralmente allontanamento, separazione di due strutture normalmente vicine, come due capi ossei articolari, i bordi di una ferita, ...



In chirurgia, frattura di un osso con conseguente separazione da un'epifisi (centro di ossificazione alle estremita' di ossa lunghe)
Torna Sopra ...

DIASTASI
Allontanamento permanente di superfici muscolari o ossee normalmente contigue.
DISEGNO CUTANEO ...

DENTARIA
"Separazione" (ovvero allontanamento innaturale) dei denti
DIDIMO
Vedi testicolo ...

diastasi muscolare e cistite dopo un laparocele
Chirurgia generale
Laparocele e diastasi dei retti ...

Nel caso di della sinfisi pubica in gravidanza, il dolore potrà manifestarsi anche solo sollevando o separando una gamba, per esempio per infilarsi i pantaloni o uscire dall'auto, ma anche nel salire le scale; ...

Diartrosi
Articolazione che consente un'ampia gamma di movimenti.
Diastasi
In chirurgia, frattura di un osso con conseguente separazione da un'epifisi (centro di ossificazione alle estremità di ossa ...

sternale(1)
Dieta(4)
Dieta consigliata(6)
difetti cardiologici congeniti(2)
Difetto atriale(2)
Difetto della ripolarizzazione(1)
Difetto di captazione(1)
Difetto interatriale(82)
Difetto interventricolare(33) ...

Nei bambini ad esempio del tutto costante è la separazione delle suture craniche: diastasi delle suture (fig.07x). Un reperto molto comune è l'accentuazione delle impronte digitate, specie in sede fronto-parietale.

ciò vale in particolare per il glicogeno, la cui presenza può essere accertata trattando fette successive di un medesimo frammento, in parte, diretta­mente con la reazione del PAS, in parte, dopo dige­stione con saliva, con amilasi o con .

La rottura/perforazione del tumore, non quella diastasica a monte del tumore, rappresenta un fattore prognostico negativo per il rischio di disseminazione peritoneale ed esige un trattamento adiuvante post-chirurgico.

Cosi' puo' essere corretta la che spesso si verifica nei casi di obesita', quando il peso dell'addome provoca un allontanamento dei muscoli dalla linea mediana, peggiorano l'aspetto rilassato''.

Il seguente esercizio può essere eseguito subito dopo il parto qualora non vi sia diastasi del retto addominale
A piacere si può scegliere di eseguirlo distesi con ginocchia piegate, da seduti o in piedi.

1 ) Enzimi glicolitici. Sono quelli che agiscono sui carboidrati. Sono questi la ptialina; l'amilasi, detta anche ; la maltasi; 1'invertasi; la lattasi, etc.

Ostacola le colture microbiche, le uccide, aumenta l'attività del fermento diastasico esistente nelle cellule e i prodotti di secrezione dell'organismo. Assorbe i prodotti dell'infiammazione e stimola l'eliminazione dei prodotti di rifiuto.

Contestualmente, si può eventualmente provvedere anche alla riduzione della dei pilastri diaframmatici, che si associa ad una MRGE con ernia iatale (iatoplastica).

Vedi anche: Vedi anche: Stasi, Chirurgia, Medico, Medici, Nei

Medicina  Diartrosi  Diastema

 
RSS Mobile